02 Marzo 2024
visibility
News

SUPERCOPPA 2022/23: UNA FINALE GIA' SCRITTA?

29-08-2023 20:30 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Campioni in carica, nettamente la squadra più in forma della Lega già dal finale della scorsa stagione, favoriti assoluti nelle quote dei bookmakers, miglior attacco stagionale (da due anni e rotti) e l'entusiasmo del Parc de Princes alle spalle a caricarne l'entusiasmo, non c'è testata che non celebri già in qualche modo quella che sembra essere una vittoria annunciata: la Supercoppa all'Elis Saint Giorgiain tra le mura amiche. Non ce ne vogliano i nasuti tifosi del Teottenham ma sulla carta il divario sembra ad ora abnorme, per i londinesi le speranze sembrano davvero minime e a memoria d'uomo si ricordano poche finali nella storia della Lega già così sbilanciate alla vigilia tanto più che i parigini si sono concessi il lusso nelle semifinali di eliminare tutto sommato agilmente i mattatori della scorsa stagione del Panapigiaikos in una gara veramente furiosa e spettacolare, molto meno scenico il passaggio del turno del Teottenham nel derby contro uno spento Blackbrun. Certo dalla sua il Teottenham avrà la solità sprezzante personalità, grande coraggio e la fame di chi una Supercoppa non l'ha mai alzata. Ma contro un ESG così, al Parc de Princes, può bastare? Le due squadre si affrontano per la 3° volta nella loro storia in una finale, i due precedenti sono uno lontanissimo nel tempo e il secondo recentissimo. Ma procediamo con ordine: il primo trofeo messo in palio tra i due club risale alla stagione 2005/06, al debutto assoluto un favoloso Teottenham lotterà sino alla fine per campionato e coppa e se nel primo caso gli dirà male (sorpassato dal Tordeaux all'ultima giornata) in Coppa di Lega non diede scampo all'altra francese, appunto l'ESG sconfitta sia all'andata al Parc de Princes per 3-2 che al ritorno al fù White Hart Lane perdendo per 4-3. Il secondo precedente risale a pochissimi mesi fà, infatti sul finire della scorsa stagione ESG e Teottenham si sono contese la FA Cup al Letna Stadion con un pareggio estremamente tattico per 1-1 dopo 120 minuti e la nuova vittoria dei londinesi dopo i calci di rigore. Per quanto riguarda la competizione l'ESG si è aggiudicato storicamente 2 Supercoppe di Lega (nel 2012 e un anno fà) mentre il Teottenham non è mai riuscito ad alzare l'unico trofeo che manca in bacheca per aggiudicarsi il proprio personale Grande Slam, in 19 anni di storia gli inglesi hanno raccolto solamente 2 finali perse entrambe contro il Tordeaux nel 2006 e 2013. Per quanto riguarda le qualificazioni alla Supercoppa invece abbiamo a che fare con la seconda e la terza forza della Lega con l'ESG a quota 11 qualificazioni e il Teottenham a quota 10 entrambe a inseguire il record del Flajax, a quota 15 ma al palo nella stagione corrente. Per quanto riguarda i trofei l'ESG ha recentissimamente conquistato la sua prima stella raggiungendo quota 10 mentre il Teottenham è poco lontano a quota 8. Entrambe le squadre non sono comunque delle specialiste estreme delle finali, per l'ESG sarà la 18° della propria storia con un misero 41% di successi mentre il Teottenham raggiunge quota 16 finali con un poco più incoraggiante 46% di successi. I precedenti tra le due squadre vedono leggermente avanti gli inglesi che racimolano ben 46 vittorie a fronte delle 39 dei rivali, per concludere ricordiamo le quote delle due squadre ad inizio competizione dove l'ESG staccava in maniera netta i rivali di giornata postato a 4.10 mentre la quota dei londinesi si attestava a 5.35.



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio

Realizzazione siti web www.sitoper.it