02 Dicembre 2021
News

I RECORD NAZIONE PER NAZIONE DELLA CONFEDERATION'S CUP

03-11-2021 20:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Dopo la chiusura della kermesse della Confederation's Cup quest'anno organizzata dall'Olanda e vinta per la prima volta nella storia dall'Inghilterra diamo una rapida occhiata ai record delle 4 nazionali della Confe riguardanti i propri cannonieri, i giocatori con più presenze e quelli con più convocazioni:
OLANDA - Il topscorer assoluto è Gonzalo Higuain con 4 reti messe a referto in 5 gare da titolare e ben 7 convocazioni nella nazionale orange, segue un nutrito gruppetto di calciatori a quota 3. Il più titolare della storia degli olandesi è Francesco Acerbi che per ben 9 volte è stato messo in campo negli 11 dal suo mentore Treachi, seguono Nainggolan a quota 8 e Immobile con 7 titolarità, la mano del subdolissimo è molto chiara. Si cambia poco con le convocazioni con Acerbi e Nainggolan che si dividono il primato a quota 11 convocazioni, seguono Berardi e Gomez a quota 9.
EST POVERO - Il topscorer della squadra più orientale della Fantalega è Mauro Icardi con ben 6 centri (record assoluto per una nazionale), seguito da Dzeko con 3 reti e un gruppetto di gente con 2 reti tra cui spiccano ovviamente le due indimenticabili di Fofana. Per quanto riguarda i titolari il primatista assoluto è il brasiliano Miranda con 6 maglie negli 11 iniziali, seguito da un nutritissimo gruppo che si spartisce la seconda posizione tutti con 4 presenze dal primo minuto. Per quanto riguarda i più convocati spicca su tutti ancora il verdeoro Miranda con 7 caps con l'Est Povero seguito da un trio formato da Romagnoli, Barella e Kalinic ognuno dei quali può vantare 5 chiamate nella nazionale dell'Est.
FRANCIA - Il topscorer francese è l'ivoriano Franck Kessie che ha messo a segno tutte le reti nell'ultimo anno in pratica, seguito da Icardi e Lozano entrambi con due reti. Per quanto riguarda i titolari spiccano Gonzalo Rodriguez e ancora Kessie con 4 presenze dall'inizio, poi un bel gruppettino numeroso di giocatori a quota 3. Per quanto riguarda i convocati a spiccare è la bandiera assoluta del Tordeaux Andrea Consigli che totalizza ben 7 chiamate coi blues suguito da Ibanez, Ilicic e il solito Kessie che si fermano a quota 5 convocazioni coi galletti.
INGHLTERRA - Numeri più bassi per l'Inghilterra per le minori gare giocate. Il trono dei bomber se lo dividono Duvan Zapata e il freschissimo mattatore della finale Joaquin Correa entrambi con 2 reti a referto. Il più titolare degli inglesei è stato il bosniaco Miralem Pjanic con 4 gare negli 11 iniziali seguito da diversi giocatori che si sono invece fermati a quota 3. Per quanto riguarda i pluriconvocati invece spicca un trio formato appunto da Pjanic, da Antonio Candreva e da Leonardo Bonucci, tutti a quota 4 chiamate nella nazionale dei leoni d'oltremanica.





Realizzazione siti web www.sitoper.it