21 Ottobre 2020
News

THE FINALS: LA CLASSIFICA DEGLI STADI ''TEATRO'' DELLE FINALI

23-10-2015 19:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
La classifica ufficiale della Fantalega per quanto riguarda le varie finali ospitate negli anni dalle varie società nei propri impianti. A comandare la classifica da solo è il Blackbrun con 4 manifestazioni ospitate (tra le quali proprio la prima di sempre la Supercoppa all'ex City Ground), la squadra inglese dunque per minimo un paio di anni starà lontana dal sorteggio per le finali. Il nuovo stadio del Blackbrun di Ewood Park è tra le altre cose l'unico ad aver ospitato più di 2 volte la stessa manifestazione, è successo con la Coppa di Lega e curiosamente è successo che i gialloneri abbiano ospitato la finale per ben 3 volte negli ultimi 4 anni. Per quanto riguarda le organizzazioni delle Supercoppe (ovviamente la più ambita potendo ospitare ben tre match) gli unici stadi ad aver ospitato il torneo in 2 occasioni sono stati il Philips Stadium e White Hart Lane (compresa l'edizione che si disputerà al termine di questa stagione) mentre Parc de Princes è l'unico stadio a non averla mai ospitata. Per quanto riguarda le partecipazioni molto risicate quelle nelle finali secche. Solamente due volte è stata raggiunta dalla squadra di casa la Finale di Coppa di Lega (l'ESG vittorioso al Parc de Princes sul Psfrè per 2-1 nel 2008/09 e il Blackbrun sconfitto a Ewood Park nel derby col Teottenham nel 2012/13) , una sola invece quella in cui la squadra ospitante ha raggiunto la Finale di Coppa Italia (Il Flajax vincitore sull'ESG all'ArenA per 1-0 nel 2010/11). Per quanto riguarda le Supercoppe bilancio decisamente più positivo,in otto edizioni la squadra di casa si è qualificata per la fase finale del trofeo in ben 5 occasioni, risultando vincente ben 4 volte (una percentuale assurda dell'80% nemmeno spiegabile col fattore campo). Nel dettaglio il Blackbrun vincente al City Ground nel 2008, lo Spagna Praga all'AXA Arena nel 2010, il Tordeaux al Parc Lescure nel 2013 e il Psfrè al Philips Stadium della scorsa stagione. Unica pecora nera della storia il Flajax che nella stagione 2011/12 si qualificò alla Supercoppa ospitata proprio all'Amsterdam ArenA senza neppure andare oltre le semifinali.





Realizzazione siti web www.sitoper.it