23 Settembre 2020
News

LA GRIGLIA DI PARTENZA DELLA FANTALEGA: POLE POSITION ANCORA SPAGNA PRAGA

29-08-2017 18:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
E finalmente arrivano le Quote di Qualità dell´allibratore ufficiale della Fantalega Teo. Dopo aver clamorosamente disertato il suo spazio di fine asta con le quote desolatamente vuote il GM inglese si riscatta prontamente con le prime quote sulla Supercoppa di Lega (prontamente indovinate con la pronosticata vittoria dello Spagna Praga) e con la griglia di partenza ufficiale della Fantalega 2017/18. E non è finita qui perchè arriveranno le quote di qualità anche per le altre competizioni, alla vigilia delle stesse oltre all´aggiornamento di metàcampionato quando dopo aver stabilito i campioni d´inverno le quote ufficiali andranno riviste. Per quanto riguarda le quote per la conquista del XV° Scudetto della storia della Fantalega la grande favorita è ancora lo Spagna Praga, 3 scudetti in carriera e campioni in carica, bancati a 2,70. Sempre in prima fila ma in seconda posizione troviamo il Flajax, grande continuità negli anni e 4 scudetti in bacheca, la quota degli olandesi è di 2,95. In seconda fila troviamo le due verginelle della Fantalega, al 3° posto il Psfrè Eindhobert quotato 4,00 come vincente del campionato e a poca distanza il Teottenham, puntare sugli inglesi e vincere paga 4,50 volte la posta. Terza fila tutta occupata da club francesi con l´Elis Saint Giorgiain (2 scudetti in carriera) davanti quotato 6,30. A seguire il Tordeaux e si inizia a passare alle quote veramente golose poichè in doppia cifra: i girondini 3 volte campioni di Lega nella loro storia sono bancati a 12,00, quota da non perdere. Chiudono la graduatoria le due squadre più povere della Fantalega: qualche barlume di fiducia per il Blackbrun con gli inglesi (1 scudetto in carriera) con una quota molto alta ma non astronomica di 18,00 mentre sul fondo ovviamente il Panapigiaikos (1 scudetto di cui ricorre il decennale) con una quota galattica di 37,00, certo la quota invita a spese folli ma le ultime stagioni dei greci non fomentano alcun entusiamo quindi prudenza.





Realizzazione siti web www.sitoper.it