21 Maggio 2022
News

OSCAR DEL CALCIO 2021: SPAGNOLI IV E LA PRIMA VOLTA DI BARLASSINA

30-03-2022 21:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Con l'ultima sessione di mercato stagionale puntuali arrivano anche gli oramai classici Oscar del Calcio della Fantalega giunti oramai alla 15esima edizione e diventati uno degli appuntamenti più iconici dell'intera Lega. La grande novità stagiona risiede nel fatto che i vincitori delle categorie Miglior Calciatore Assoluto, Giovane, Portiere, Difensore, Centrocampista, Trequartista e Attaccante permetteranno ai propri club di appartenenza di intascarsi 2 Milioni che verranno poi stanziati per la stagione successiva. Per gli Oscar dello staff non sono previsti oremi monetari ma solamente la gloria, quella imperitura, non come i Milioni che sfioriscono dopo una stagione. Partendo dal Miglior Gm della stagione il premio và a Marco Spagnoli dello Spagna Praga che con poche sorprese regola i rivali Martinelli del Flajax e Bianchini dell'ESG giunti rispettivamente secondo e terzo. Per il forte GM ceco si tratta della 4° affermazione personale dopo quelle del 2012, 2017 e 2020. Per quanto riguardo il Miglior DS a trionfare è stato sorprendentemente Roberto Barlassina del Panapigiaikos che dopo una volata serrata ha regolato i rivali Abondio dello Spagna Praga e il leggendario Bertini del Psfrè nonostante i risultati stagionali zoppicanti del Panapigiaikos. Tra lo stupore generale è dunque arrivata la prima affermazione in carriera per Barlassina che ha sbaragliato concorrenza importante con il favore del fatto che è stato comunque l'unico DS sempre presente in questa stagione, fattore che deve aver pesato parecchio. Nella categoria Miglior Calciatore Assoluto a trionfare è il serbo Dusan Vlahovic del Flajax che vince un duello tutto olandese col compagno di squadra Berardi, secondo, mentre sul terzo gradino del podio sale il nigeriano Osimhen del Panapigiaikos. Per il Flajax si tratta della 3° affermazione nella categoria nella storia del club dopo Tevez nel 2014 e Mertens nel 2017. Nella categoria giovani è ancora Dusan Vlahovic il padrone assoluto e per la prima volta nella storia della Fantalega la categoria Calciatore Assoluto e Giovani collimano per rendere l'idea dell'impresa del serbo del Flajax. Regolati in questa categoria anche se con distacco abissale Sandro Tonali del Tordeaux e Giacomo Raspadori del Teottenham. Per il Flajax si tratta della 5° affermazione storica nella categoria Giovani dopo Pato nel 2009, Jovetic nel 2010, El Shaarawy nel 2012 e Berardi nel 2014. Per quanto riguarda la categoria Portieri a trionfare è un francese in un club di Francia, ovvero Mike Maignan dell'ESG che si piazza davanti al polacco Szczesny dello Spagna Praga e all'argentino Musso del Teottenham. Per l'ESG è la prima storica vittoria nella categoria non avendo mai avuto i parigini un portiere all'altezza ma Big-Mike (subito rinnovato) ha invertito la tendenza. Per la categoria Difensori a trionfare è con poche sorprese il francese Theo Hernandez del Teottenham che ha dato un distacco pazzesco al secondo, ovvero l'inglese Tomori del Panapigiaikos, terzo gradino del podio condiviso dallo slovacco Skriniar del Tordeaux e dal brasiliano Bremer dell'ESG. Ennesimo trionfo nella categoria territorio di caccia da sempre dei londinesi del Teottenham, le vittorie precedenti con Maicon nel 2010, la tripletta di Bonucci 2015-2017 e la doppietta di Koulibaly nelle annate 2018-2019. Nella categoria dei Centrocampisti arriva il trionfo del Tordeaux grazie al serbo Sergej Milinkovic-Savic che ha avuto la meglio in una volata veramente serratissima e racchiusa in soli due punti su Pellegrini del Flajax, secondo, e sul croato Mario Pasalic dell'ESG, giunto terzo. Anche in questo caso si tratta della prima affermazione della storia per il Tordeaux che mai aveva vinto nella categoria, si tratta però della seconda in carriera per il serbo che aveva già trionfato nel 2018 con la maglia dell'ESG. Per la categoria Trequartisti viene premiato Domenico Berardi del Flajax che ha sbaragliato la concorrenza del portoghese Leao dell'ESG e di Caprari dello Spagna Praga. Si tratta della 3° storica affermazione dei lancieri in questa categoria dopo le vittorie di Mertens nel 2017 e di Gomez nel 2020. Per la categoria degli Attaccanti a trionfare è Ciro Immobile del Psfrè Eindhobert che con esperienza regola i rivali di turno ovvero Dusan Vlahovic del Flajax, stavolta sconfitto, e il nigeriano Osimhen del Panapigiaikos. Terza storica vittoria nella categoria per il Psfrè Eindhobert dopo quella con Higuain nel 2016 e sempre con Immobile nel 2018.
Ecco dunque la classifica economica al termine degli Oscar del Calcio che assegnerà i Milioni guadagnati all'inizio della prossima stagione sportiva:
1- Afc Flajax 6 Mln
2- Elis Saint Giorgiain 2 Mln
FC Tordeaux 2 Mln
Psfrè Eindhobert 2 Mln
Teottenham 2 Mln
6- Blackbrun
FC Panapigiaikos
Spagna Praga
Le classifiche complete, gli albi d'oro degli Oscar del Calcio e qualsiasi altra curiosità sono facilmente consultabili nell'apposita sezione del sito denominata "Oscar del Calcio"





Realizzazione siti web www.sitoper.it