22 Settembre 2020
News

SUPERCOPPA DI LEGA 2016: IL TERZO ATTO DELLA SUPERSFIDA PSFRE´ - TORDEAUX

23-08-2016 13:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Era quasi scritto che dovessero affrontarsi queste due squadre in finale visto che a entrambe era rimasto l´amaro in bocca per come erano andate le due finali della scorsa stagione, ai francesi per la perdita della verginità in finale e agli olandesi la rocambolesca finale di Coppa di Lega persa quando ormai si stava già quasi bottigliando. Ci voleva la ´´bella´´ per decidere quale delle due mattatrici senza trono della scorsa stagione fosse la migliore, quale occasione migliore della finale di Supercoppa. Le due squadre si incontrano per la terza volta della loro storia in finale (curiosamente consecutive, fino a Maggio dell´anno scorso non s´eran viste manco col binocolo in 13 anni). I girondini hanno sollevato il trofeo ben 4 volte (record della Fantalega) mentre l´armata dei subdoli l´ha alzato negli ultimi due anni e và per la tripletta consecutiva. Inutile rimarcare quanto sia fondamentale la sfida per il Tordeaux che vincendo alzerebbe il suo 12° trofeo raggiungendo in cima alla speciale classifica il Flajax come club più titolati al mondo. Entrambe le squadre hanno vinto tutte le finali di Supercoppa disputate, quindi una delle due dovrà conoscere per la prima volta l´onta della sconfitta in una finale della competizione. Con i due goal segnati in semifinale i girondini del Tordeaux staccano il Flajax per numero di goal segnati storicamente nella Supercoppa (14 a 13). Gli scontri diretti parlano in favore del club francese che ha 30 vittorie a fronte delle sole 24 dei rivali e li ha appena battuti per 2-1 in campionato in maniera molto più agile di quanto non dica il risultato col Psfrè quasi mai in partita. Comunque vada a finire le previsioni sono per una bella partita con due visioni di gioco agli antipodi ma egualmente spettacolari, santone del 4-1-4-1 Treachi mentre il 4-3-1-2 ormai celebre dei girondini dovrebbe essere lo schema prescelto dai francesi per la finale (ma occhio alla difesa a 3). Favoriti dal pronostico dunque i francesi del Tordeaux, ma comunque in maniera risicata: infatti negli ultimi anni il Psfrè ha dimostrato di saperci fare con le coppe minori e dopo la tripletta di Coppe Italia ora vuole anche la tripletta di Supercoppe e sarà determinato come non mai a volerla raggiungere.





Realizzazione siti web www.sitoper.it