26 Novembre 2020
News

PSFRE´ PADRONE NELLA PROPRIA TANA: AL PHILIPS STADIUM E´ SECONDO TITOLO

21-09-2014 17:09 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Erano i favoriti della vigilia, sia secondo i sondaggi online che secondo quelli per alzata di mano preasta, giocavano in casa e finalmente avevano infranto il tabù del primo titolo, tutti i presupposti c´erano per fare bene. La concorrenza è stata scarsina (0 gol segnati dalle squadre avversarie in due partite) ma il team olandese ha portato a termine il proprio obiettivo con concretezza e praticità... Come mai prima nella lunga storia del team olandese, da sempre bistrattato in quanto a vittorie raggiunge in realtà già il Panapigiaikos in tre mesi come trofei vinti, anche se il peso specifico dei due trofei del Pana è quantomeno il doppio. La finale è stata decisamente a senso unico, il Psfre´ coi gol di Kovacic, Cassano e Gabbiadini nei primi 30 minuti abbatte le resistenze dell´ESG autore di una prova veramente incolore nonostante alcuni picchi di prestazione tra i suoi giocatori. Il Psfrè sembra non aver risentito minimamente della prolungata assenza del suo General Manager recatosi in Australia per la stagione della riproduzione a gonfiare la ruota come un pavone, anzi sembra quasi che i giocatori senza il leggendario pugno di ferro del gm giochino più in leggerezza e senza la latente paura delle leggendarie punizioni di Treachi. Della situazione giova di riflesso pure l´Olanda che ora che finalmente anche il Psfrè si è messo in moto si porta a quota 14 trofei di Confederazione ad una sola lunghezza della celebratissima Francia con gli olandesi che potrebbero tentare l´aggancio già nella prossima edizione di Confederation´s. Importante anche l´incremento del blasone per il Psfre´ che butta su un centino sulle vincite di 12 anni di storia, processo questo vitale per tentare di riportarsi col famoso ´´progettone a lungo termine´´ a ridosso delle migliori. Certo la squadra nella speciale classifica rimane ultimissima, perchè paga troppo caro il non essere MAI arrivata a premio nella Fantalega nella sua storia, obiettivo che infatti è stato prontamente inserito tra quelli da raggiungere nella stagione entrante, il primo (la Supercoppa) è già nel carniere e rappresenterà un cospicuo +4 milioni al termine dell´annata 2014, milioni che mancheranno invece all´ESG (in numero di 2) per aver già mancato il primo dei tre obiettivi stagionali del team...





Realizzazione siti web www.sitoper.it