19 Settembre 2020
News

LA PRIMA ASTA DELLA STORIA CON ASTE ILLIMITATE: O FORSE TROPPO LIMITATE?

08-09-2014 17:44 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Il leit-motive della serata dell´asta è stato novità quest´anno per via delle nuove rose illimitate e della prima asta tenuta in questo modo che non ha mancato di riservare sorprese. La divisione è stata netta, tra quelle 5 squadre che in modi diversi hanno cercato di contenere la rosa e le tre che hanno, a volte ampiamente, sforato quota 30 giocatori in una rosa per la prima volta nella storia della Fantalega, mai un club aveva posseduto ben 32 giocatori come l´Elis Saint Giorgiain di quest´anno, d´altro canto mai nessun club ne aveva posseduti solamente 22 come il Tordeaux (il limite precedente di giocatori era di minimo 25 e almeno 4 squadre lo hanno rispettato se non diminuito). In una rosa così ridotta numericamente il Tordeaux ha fatto della qualità il suo motto, il valore medio dei suoi giocatori è oltre i 30 milioni cadauno, a differenza dell´altra francese, filosofia completamente opposta, che ne spende solamente 21,1 a calciatore per una rosa sconfinata in linea con le esigenze del tecnico sempre alla ricerca di buone conferme a costo quasi zero, tanta scelta, pochi i costi... Le squadre più ricche hanno comunque cercato di allargare le proprie rose, mentre quelle più poverelle nella gran parte dei casi han cercato pochi giocatori, affidabili e tutti ben remunerati, limitando magari le scommesse perchè in fondo se qualcosa dovesse andare (ancora) storto in fondo per scommettere ci sarebbero ancora tre mercati, e quella potrebbe essere un´altra storia...





Realizzazione siti web www.sitoper.it