26 Novembre 2020
News

LA SITUAZIONE ECONOMICA DELLA FANTALEGA: ECCO COME PUO´ CAMBIARE

10-03-2014 20:14 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Quando siamo giunti circa a tre quarti della stagione si iniziano a tirare alcune somme soprattutto economiche tra i club della Fantalega in vista della stagione futura analizzando le prestazioni nelle varie competizioni della Lega, ovviamente sono valori che rispecchiano solo in parte la realtà in quanto le variabili di un ranking complesso come quello U.E.F.A. è legato non solamente alle prestazioni di questa stagione ma in maniera inversamente proporzionale anche alle ultime 4 stagioni e nella prossima stagione andranno a scomparire i risultati del 2010 dove a farla da padrone nel ranking furono nell´ordine Spagna Praga, Fc Tordeaux e Fc Panapigiaikos, squadre che vedranno pesare sul loro bilancio a fine anno il pensionamento di questi risultati. Al lordo dei risultati che andranno cancellati la situazione economica potrebbe essere indicativamente questa: FANTALEGA, sarà difficile scalzare gli olandesi del Flajax dal primo posto che vale circa 11,8 Milioni tra i 3,8 garantiti dal Blasone per una eventuale vittoria e gli 8 che dovrebbero arrivare dal ranking in caso di 1° posto, la lotta per la seconda piazza vede coinvolte principalmente e forse definitivamente Blackbrun e Elis Saint Giorgiain , oltre all´onore per il piazzamento questa sarà una lotta serratissima, perché tra 2° posto e 3° ballano circa 2,3 milioni di differenza (8,1 per la 2° e 5,8 per la terza) oltre alla qualificazione alla Supercoppa di Lega del prossimo anno che si disputerà al Philips Stadium, dove solo partecipare garantisce al team coinvolto 0,4 milioni in caso di eliminazione immediata, 0,8 milioni in caso di finale e 3 milioni in caso di vittoria (2 di ranking e 1 di blasone), fondamentale quindi cercare di conquistare questo secondo posto che puo´ valere sino a 11,1 milioni potenzialmente. Dal quarto posto in giù, ben distanziati dal podio ma molto vicine tra loro ballano cinque squadre, obiettivo di tutte il quarto posto, unico che ancora distribuisce Blasone (0,5 milioni) e che vale circa 4,5 milioni (4 di ranking e 0,5 di blasone), per le altre 4 solamente spiccioli (circa 2,8 mln per la 5°, 2 mln per la 6° e 1,2 mln per la 7°, niente per l´8° che anzi sarà pure penalizzata negli sponsor televisivi con l´assegnazione della SerieB-TV che costerà una perdita da 1 a 4 milioni di diritti tv rispetto alle altre società). COPPA DI LEGA, dove la situazione è molto chiara, la fase a gironi ha sancito che Blackbrun e Afc Flajax non riceveranno nulla dalla partecipazione ai gironi chiusi all´ultimo posto mentre le due francesi Tordeaux e ESG riceveranno una consolazione da 0,8 milioni per il girone chiuso al 3° posto. Le due semifinaliste Fc Panapigiaikos e Psfre´ riceveranno invece 2 milioni circa a testa per la loro prestazione. Parlando invece delle finaliste il piatto inizia a diventare ricco, la sfida tra Teottenham e Spagna Praga a ´´Ewood Park´´ vale infatti molto di più, la sconfitta tra le due incasserà comunque un assegno da 4,5 milioni circa (4 per la finale e 0,5 di blasone) mentre la vincente ne incasserà ben 8,4 (6,4 per la Coppa e 2 di blasone) oltre alla qualificazione alla prossima Supercoppa che come già citato vale dagli 0,4 ai 3 milioni con la possibilità potenzialmente di portare fino a 11,4 il bottino di milioni. COPPA ITALIA, ancora tutta da giocare la piccola coppa della Lega distribuisce 0 milioni a chi verrà eliminato subito, 1,6 milioni alle semifinaliste, 3,5 milioni alla finalista e 6 milioni alla vincente del trofeo oltre alla possibilità solita di conquistarsi altro alla Supercoppa estiva. Un ultima considerazione và data alla Confederation´s Cup, trofeo neonato e poverissimo che vedrà affrontarsi in finale al Day 30 Est Povero e Olanda e che garantirà una miseria alle finaliste (0,4 milioni a squadra in caso di sconfitta e 0,8 a squadra in caso di vittoria) ma che porterà loro un grande vantaggio quando sarà ora di arrivare alle firme con gli sponsor tecnici avendo la confederazione vincente la certezza del contratto tecnico più remunerativo possibile con un vantaggio variabile tra 1 e 4 milioni sulle altre sei società...





Realizzazione siti web www.sitoper.it