16 Luglio 2020
News

IL MERCATO DI MARZO 2014: EL KADDOURI IL BOTTO, PAZZINI TORNA AL TORDEAUX.

28-03-2014 01:02 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Si chiude la terza e ultima sessione di mercato della stagione 2013/14 con la solita blanda sessione di primavera con poche operazioni portate a termine e le più senza la pretesa di cambiare le carte in tavola nel rush finale della stagione ma proiettate direttamente verso la prossima stagione. Presenti tutte le otto società, ritorna al mercato il Teottenham dopo la forzata assenza di gennaio ma si dimentica clamorosamente di portarsi il suo nuovo ds presentato in pompa magna solo poche settimane prima, in realtà sembra che la società abbia deciso di dargli pieni poteri operativi solo dalla prossima stagione. Due soli gli scambi: quello tra Pizarro e Jorginho tra Spagna Praga e Blackbrun e quello commuovente con l´accordo raggiunto solamente sul gong della chiusura del mercato che vede due ritorni di cuore tra giocatori delusi, Milito torna all´Elis Saint Giorgiain dove l´argentino ha lasciato ricordi d´oro mentre a fare il percorso inverso è Pazzini che torna dopo un anno di separazione tra le fila dei girondini del Tordeaux per disputare la sua nona stagione tra le fila dei biancorossi (record della Fantalega eguagliato, raggiunge Mauri del Blackbrun). Poche le trattative sul mercato, a farla da padroni in questa tornata sono stati centrocampisti e difensori dovendo scendere sino al settimo posto nella classifica dei più pagati della sessione per trovarci un attaccante e complessivamente anche nel numero degli accordi raggiunti per le punte siamo ai minimi storici. I tre più pagati della finestra di mercato risulteranno alla fine El Kaddouri (Elis Saint Giorgiain) a 25, Christodolopoulos (Psfrè) a 24 e Juan Jesus (Spagna Praga) sempre a 24. Da libro cuore la vicenda Castellini che dopo 11 anni ritorna tra le fila del Blackbrun dopo tanto girovagare per la penisola, il difensore (acquistato a 1 dai gialloneri) era stato uno degli elementi della squadra di Delaidelli nella prima stagione di sempre della storia della Fantalega culminata con lo scudetto. Già finita invece la love story tra Fedato e il Panapigiaikos, arrivato al mercato di gennaio con un investimento importante anche se decisamente sorprendente se ne và mestamente per essere sostituito dal più concreto Sansone G., a pochi secondi dal gong sembra firmare per il Psfrè ma l´accordo salta per problemi economici all´ultimo.





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account