13 Luglio 2020
News

IL REGOLAMENTO 2019/20: COSA CAMBIA NELLA FANTALEGA DARFO 2003

12-06-2019 13:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Queste le modifiche apportate al Regolamento della Fantalega Darfo 2003 per la stagione 2019/20, in assenza di citazione ogni altra regola è da considerarsi invariata. Allegato alla News e nella sezione del sito "Regolamento" potete trovare l'intero regolamento in PDF da scaricare.

Modifiche alla Confederation's Cup (regola 6)
- La vittoria della Confederation's Cup dà diritto a ognuno dei due club che compongono la confederazione vincente di ricevere 3 Milioni alla voce trofei minori anzichè il valore più alto nel sorteggio dello sponsor tecnico

Modifiche ai Trofei Personali Club (regola 7):
- Un trofeo all'anno per club
- Modalità, data e partecipanti (club o confederazioni) a scelta (quasi) libera
- 2 Milioni per il vincitore
- Obbligo di organizzarlo entro il Day 34 (Obiettivo media del club)
- Divieto di invitare la stessa squadra per più di due anni consecutivi (a meno che non sia la squadra campione in carica)
- Una squadra non può partecipare a più di due trofei personali oltre al proprio
- Non vi è obbligo di partecipazione a un trofeo, un club può benissimo rinunciare all'invito
- Lodo Panaturnover: Le formazioni dei trofei vanno presentate diverse per almeno un elemento rispetto alla formazione del campionato, in caso di formazioni identiche penalizzazione di 4 punti sul totale squadra di ogni formazione partecipante al trofeo che risulti non conforme.
Per i dati necessari a valutare se una squadra ha già ricevuto o meno gli inviti massimi o per valutare gli inviti degli anni precedenti vi è a disposizione sul sito la sezione dedicata "Trofei Personali Club" nel menù orizzontale

Modifiche al "Lodo Teo" le buste (regola 13):
- Il giocatore imbustato deve essere in scadenza di contratto triennale
- Il giocatore imbustato viene calcolato tra le conferme sia come numero (7), ruolo o milioni spesi (150)
- Le altre sette squadre consegnano un'offerta in busta chiusa per il calciatore con base d'asta la sua ultima quotazione conosciuta
- La squadra con l'offerta maggiore si aggiudica il giocatore a meno che il club che ha portato il calciatore alle buste non faccia valere la propria prelazione e acquisti il calciatore al prezzo dell'offerta più alta + 1 Milione
- Il calciatore acquistato tramite le buste riceve un nuovo contratto triennale
- Un club può portare al massimo un calciatore alle buste per stagione

Modifiche all'asta iniziale (regola 14):
- In qualsiasi momento si potrà chiamare un calciatore di un ruolo precedente:
- durante la finestra dei difensori si possono chiamare dei portieri
- durante la finestra dei centrocampisti si possono chiamare dei difensori e dei portieri
- durante la finestra dei trequartisti si possono chiamare dei centrocampisti, dei difensori e dei portieri
- durante la finestra degli attaccanti si possono chiamare giocatori di qualsiasi ruolo
- Viene abolita l'ultima finestra post attaccanti, quando ci si dichiara "A posto" nella finestra degli attaccanti l'asta è finita, non si possono più effettuare chiamate solo eventuali rilanci
- I calciatori fuori lista ma ufficiali possono essere inseriti nel listone solo in caso di unanimità

Modifiche alla lista svincolati (regola 19):
- La lista svincolati chiuderà il 28 Febbraio anzichè il 31 Marzo per allinearsi alle date reali del calciomercato

Modifiche al mercato di riparazione (regola 20):
- Un calciatore acquistato nella finestra di mercato non può più essere ceduto in nessun caso nella stessa finestra (nemmeno se acquistato senza asta)

Modifiche al cambio di ruolo (regola 30):
- Tutti i cambi di ruolo vengono penalizzati con -2 punti al calciatore schierato nel nuovo ruolo

Modifiche alla gestione finanziaria (regola 35):
- Il patrimonio fisso di una squadra ritorna a 600 Milioni e non più 580
- Spariscono gli sponsor, rimarranno a simboleggiare le squadre ma non avranno più un valore economico sorteggiato
- Nella voce trofei minori si riceveranno: 3 Mln in caso di vittoria della Confederation's Cup, 2 Mln in caso di vittoria in un trofeo personale, 1 Mln in caso di vittoria di un Ghirardi
- Spariscono gli obiettivi dei Media classici obbligatori (obbligo d'esultanza e obbligo di conferenza stampa) sostituiti da un obiettivo unico (organizzare il proprio trofeo entro il DAY 34) penalizzato però da un -4 Mln in caso di inadempienza
- Gli obiettivi degli sponsor (ricevuti nel prestagione tramite sorteggio) diventano due anzichè uno, in sostanza:
Obiettivo Fantalega
Obiettivo Coppe
Obiettivo Società
Obiettivo Sponsor (a sorteggio)
Obiettivo Sponsor (a sorteggio)
Obiettivo Media (organizza il torneo)
- Mentre la gestione economica varia così:
Patrimonio (600 Mln per tutti)
Blasone (invariato)
Bilancio (invariato)
Coefficente UEFA (invariato)
Trofei minori (modificato)
Obiettivi (modificato)










Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account