23 Settembre 2020
News

IL NUOVO FC TORDEAUX: UN PO´ BORDEAUX, UN PO´ FRANCE CON UN TOCCO BRITISH.

28-07-2014 18:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Le magliette del Tordeaux (da decenni definite a ragione le più inguardabili della Fantalega) sono finalmente cambiate, e già questo basterebbe per rendere positiva già da Luglio la stagione 2014/15 dei Girondini anche in caso di retrocessione. I nuovi loghi e maglie sono un inno alla contaminazione come tanto piace al General Manager Tosi anche se non manca in realtà un profondo significato per ognuna di esse. Il nuovo logo della squadra era persino scontato, dopo aver resistito anni finalmente il Tordeaux ha un logo in stile Reds, bellissimo e con la scritta F.F.F. 2003 sul fondo che non vuole rinnegare le origini francesi nonostante lo stile del nuovo logo sia chiaramente British. La nuova maglia (che la dirigenza della Fantalega adora e la ritiene la più bella della stagione a venire) richiama forte lo stile Bordeaux invece, compare per la prima volta dopo 11 anni la V bianca sul petto, con delle righe rosse (immancabili) su sfondo Marine, veramente splendida. La seconda maglia invece un chiaro omaggio alla propria confederazione visto che la shirt riprende esattamente i colori della bandiera francese ribaltandoli, degustibus ma almeno i tifosi saranno contenti per il forte richiamo alla patria. Da shock le dichiarazioni alla presentazione del direttore sportivo Abondio M.: ´´Cazzo vuol dire la seconda con i colori della Francia? Ma perchè?, Chi cazzo l´ha scelta? Io dopo questa vado fuori dal cazzo, ho tenuto in piedi il Tordeaux quando naufragava, adesso una bandiera francese mi piazzano sulla maglia una bandiera francese, è l´ultima goccia, me ne vado´´. Allarme rientrato in serata quando il forte ds è stato avvertito che la sua squadra Tordeaux è francese, il plurititolato ds sembra abbia risposto: ´´Ah!´´





Realizzazione siti web www.sitoper.it