21 Ottobre 2020
News

LEAGUE RECORD FANTALEGA: I NUMERI DELLA COPPA DI LEGA

21-09-2015 18:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Al debutto anche la Coppa di Lega 2015/16, molto particolare nella sua conformazione in quanto i due gironi possono essere suddivisi praticamente in Confederazioni (Francia e Inghilterra da una parte, Olanda e Est Povero dall´altra), una cosa mai successa nella storia della coppa più importante della Fantalega che ne ha di storie da raccontare, insieme ai suoi record. Anzitutto la formula, eccetto la prima edizione ad eliminazione diretta la Coppa di Lega è arrivata alla sua dodicesima edizione con la fase a gironi preliminare, mentre si tratta dell´ottava edizione con la finale in partita singola mentre prima le finali erano in gare di andata e ritorno. Finale che sino ad ora è stata ospitata da solamente 4 stadi con lo stadio del Blackbrun ´´Ewood Park´´ che l´ha ospitata per ben tre volte (e curiosamente tutte e tre negli ultimi 4 anni, questo incluso visto che la finale si disputerà ancora nel catino inglese. Per tre volte la finale è stata organizzata in Francia (Per 2 volte al Parc de Princes e una al Parc Lescure), due volte nell´Est Povero (monostadio però entrambe al Letnà Stadion (ex AXA Arena) dello Spagna Praga) mentre l´Olanda non ha mai organizzato una finalissima della competizione. Il Re di Coppe è ovviamente lui il Teottenham con ben 4 successi in bacheca (di cui gli ultimi tre consecutivi), le uniche due squadre a non avere mai sollevato il trofeo sono Blackbrun e Psfrè Eindhobert. Teottenham che è anche primatista delle finali disputate con 5 seguito a ruota da Flajax e Spagna Praga con ben 4 finali a testa. Fanalino di coda il Panapigiaikos con una sola finale datata 2007 condita però dalla vittoria. Capoliste delle finali perse sono Psfrè e Spagna Praga con 3 occasioni sciupate a testa (tre su tre per il Psfrè che ha un rapporto nefasto con le finali), Panapigiaikos (1) e Tordeaux (2) sono le uniche squadre che hanno vinto tutte le finali che hanno disputato. Per quanto riguarda invece le presenze in semifinale c´è una squadra che mette in riga tutti per distacco, è lo Spagna Praga che ha raggiunto le final four del trofeo in ben 10 occasioni (l´83 per cento dei casi) passando il girone in 9 casi su 11 (81%), numeri incredibili per l´unica che può essere veramente definita l´habituè delle semifinali, le altre infatti son tutte a buona distanza capeggiate dal Psfrè a sorpesa con ben 7 partecipazioni alle semifinali. Supremazia utilizzata malino dalla squadra della Repubblica Ceca che ha vinto il trofeo solamente nel 10% dei casi in cui ha passato il turno, squadre più solide come il Teottenham hanno invece percentuali incredibili (mai eliminati in semifinale gli inglesi, 5 volte hanno passato il girone di coppa e 5 volte sono arrivati in finale, e tutto negli ultimi anni visto che nelle prime sei edizioni disputate hanno passato il girone solamente una volta, vincendo comunque una coppa). Per quanto riguarda i gironi vinti qui abbiamo una specialista, il Panapigiaikos che ha fatto anni da ammazza girone salvo poi puntualmente smarrirsi quando era l´ora delle semifinali. Curiosamente un solo girone a testa vinto in 11 anni (il 9%) per entrambe le due francesi. La media punti di sempre dei gironi torna a sorridere allo Spagna Praga con ben 9,45 punti all´anno, seguito a ruota dalle due olandesi a 8,90 (Psfrè e Flajax, quest´ultima tra le migliori per media punti ma curiosamente con più eliminazioni che qualificazioni, 6 a 5), fanalino di coda il Tordeaux con soltanto 6,72 punti per girone accoppiato all´ultimo posto pure nei gol fatti con 6,09, a ben 2 reti di media di distanza dalla capolista Spagna Praga con 8,09, seguita dal Panapigiaikos con 7,90 mentre completa il podio il Flajax con 7,63 gol a girone. Medesima distanza di due gol tra prima e ultima anche nella classifica dei gol subiti, comanda il Psfrè con soli 6,63 gol per gruppo mentre chiude uno sfortunato ESG con 8,63 gol subiti. Il record di gol fatti in un singolo girone è di 13 (Fc Panapigiakos 2012 e Spagna Praga 2014), mentre il record di gol subiti è più cospicuo: 14 (ESG 2011 e 2013 e il Teottenham 2012), solamente 2 i goal segnati in un intero girone per il Tordeaux del 2007 e per il Teottenham 2010, mentre il record di meno goal subiti è di 3 in coabitazione con 6 prestazioni (di cui 3 curiosamente del Teottenham tutte coincise con vittorie di Coppa, il che significa che quando gira, gira sin dall´inizio). La sfida più ricorrente nei gironi di coppa di lega è Elis Saint Giorgiain-Teottenham che è stata sorteggiata in ben 8 edizioni del trofeo, mentre le sfide meno ricorrenti sono due, Elis Saint Giorgiain-Panapigiaikos e il derby inglese (Blackbrun-Teottenham), entrambe con 2 soli accoppiamenti (il derby inglese è stato riproposto quest´anno dopo 10 anni visto che non capitava nel girone di coppa dalla stagione 2005/06). A dispetto di quanto si pensi in 12 edizioni solamente 4 sfide sono state decise ai calci di rigore in Coppa di Lega e curiosamente (vincenti o perdenti) hanno coinvolto tutte le otto squadre della Fantalega una volta. La Stagione 2003/04 vede il Panapigiaikos prevalere sul Blackbrun ai quarti di finale dopo un doppio 2-1, nel 2007/08 è il Flajax ad avere la meglio sull´ESG in semifinale dopo un doppio 1-0, nel 2009/10 i rigori decidono una finale, è Tordeaux-Teottenham, la vinceranno i francesi ai penalties dopo l´1-1 dei regolamentari, l´ultima sfida chiusa ai rigori risale alle semifinali della scorsa stagione dove il Psfrè ha eliminato lo Spagna Praga dopo una coppia di 1-0 tra andata e ritorno. Tra i risultati più eclatanti di sempre spicca ovviamente quello conosciuto come ´´Il massacro di Eindhoven´´ quando il Tordeaux dopo aver impattato per 1-1 tra le proprie mura andò a vincere la semifinale di ritorno al Philips Stadium per 1-6, altre quattro volte invece abbiamo assistito a dei 5-0 dei quali 2 in semifinale (ESG-Flajax 0-5 andata del 2007 e Fc Panapigiaikos - Teottenham 0-5 ritorno del 2014) e due invece nelle varie fasi a gironi (la rivincita Fc Panapigiaikos - Teottenham 5-0 nel 2007 e Fc Tordeaux - Blackbrun 5-0 del 2013).





Realizzazione siti web www.sitoper.it