02 Dicembre 2020
News

HERE COMES THE MONEY: IL BUDGET DEI CLUB PER LA STAGIONE 2017/18, BALZO TEOTTENHAM, SPAGNA PRAGA IN RECESSO

23-05-2018 02:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Una grandissima attesa come ogni anno al termine di una stagione sportiva l´occhio cade inesorabilmente già sulla stagione successiva ed il primo passo, probabilmente il più importante dell´estate di attesa, è proprio quello dell´ufficialità dei Budget delle squadre per la prossima stagione. Le finanze delle squadre sono state fortemente influenzate dai provvedimenti figli delle decisioni dell´ultima serata regole che hanno dimezzato il valore fisso storico del Blasone riducendo il potere economico di ogni singolo club ma colpendo ovviamente in maniera più significativa le squadre più titolate della Lega (Afc Flajax, FC Tordeaux, Spagna Praga e Elis Saint Giorgiain hanno tutte dovuto incamerare un passivo in doppia cifra), il risultato della modifica è la riduzione della forbice del patrimonio tra i club di vertice e quelli meno ricchi e il risultato è stato raggiunto (nonostante l´ennesima retrocessione del Panapigiaikos che ha complicato nuovamente i piani). Il grande balzo lo compie il Teottenham che rispetto alla stagione precedente totalizza la bellezza di 21 Milioni di plusvalenza (soprattutto provenienti dagli obiettivi, ma anche dal Ranking e dall´aumento del Blasone) salendo dal 4° al 2° posto della classifica dei club più ricchi con 674 Milioni avvicinandosi parecchio al primo posto ancora occupato dall´Afc Flajax a quota 688 Milioni (con un passivo però di 4 Milioni rispetto alla stagione passata nonostante la presenza alle fasi finali di ogni competizione). Il Psfrè Eindhobert si piazza al 3° posto tra i club più ricchi con 672 Milioni, scavalcato dai biancoblu londinesi ma con comunque una plusvalenza di 1 Milione rispetto alla stagione passata figlia del primo grande trofeo conquistato dal club di Eindhoven e dal poco influsso delle modifiche sul blasone per il club. Il grande crollo coinvolge invece il team ceco dello Spagna Praga, nell´anno dopo il terzo titolo i rossoblu hanno faticato su ogni fronte (Supercoppa di inizio anno esclusa, quella è in bacheca), penalizzati sul fronte del regolamento e con un calo nel Ranking producono una minusvalenza di ben 16 Milioni, la peggiore della Lega scendendo così dal 3° al 4° posto tra i club più ricchi e la prossima annata avrà a disposizione 653 Milioni da spendere. A seguire troviamo la coppia dei club francesi a posizioni però invertite rispetto alla scorsa stagione con il sorpasso operato dall´Elis Saint Giorgiain (645 Milioni) nei confronti dell´FC Tordeaux (644 Milioni) per conquistare il 5° posto nella classifica del patrimonio con 1 Milione in più rispetti ai confederati (le due squadre ancora vicinissime come nella scorsa annata quando i Milioni di distanza erano 2 a favore del Tordeaux), entrambi i due club transalpini incamerano una leggera minusvalenza dovuta soprattutto alla modifica sull´incidenza del blasone che porta via 5 Milioni ai parigini e 8 Milioni ai girondini. Al settimo posto della classifica troviamo il Blackbrun che si porta dietro una minusvalenza di 7 Milioni rispetto alla scorsa stagione scendendo a quota 638 Milioni a disposizione per la prossima asta avvicinandosi però sensibilmente alla sesta posizione gudagnando 1 Milione sul Tordeaux ma incalzato più da vicino dall´FC Panapigiaikos che dopo aver toccato il fondissimo nella stagione passata stà iniziando una lenta risalita e rispetto alla stagione precedente incamera una miracolosa plusvalenza di 6 Milioni (a dispetto della terza retrocessione consecutiva) risultato dell´eliminazione della regola della Serie B TV, di un aumento degli sponsor in entrata e di una piccola boccata d´ossigeno nel Ranking con un paio di semifinali conquistate in stagione, a disposizione del club ci saranno dunque 627 Milioni, non molti di sicuro ma più della passata stagione e con una forbice rispetto alle prime parecchio diminuita, le premesse per il riscatto a partire dal 2018/19 ci sono tutte.





Realizzazione siti web www.sitoper.it