18 Giugno 2021
News

LA DOLOROSA: DOPO IL TRIONFO ECCO LA SERIE B A SORPRESA PER IL TEOTTENHAM

25-05-2021 19:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Ci si era tanto soffermati a Londra sul fatto che il Teottenham avesse salvato la stagione con la splendida vittoria dell'Apostolos Nikolaidis contro il Flajax che ha consegnato gli inglesi la loro 5° Coppa di Lega della storia in maniera tanto trionfale da dimenticare che nel frattempo la squadra era invischiata in maniera estremamente pericolosa nella lotta per non retrocedere. Il ruolino di marcia dei biancoblu nelle ultime giornate non lascia scampo ad equivoci con quattro sconfitte nelle ultime 4 gare di campionato segnando 1 rete e subendone 13, un ruolino di marcia che ha permesso così all'ESG di festeggiare una veramente inaspettata salvezza per una squadra che aveva 4 punti di distacco dagli inglesi prima del black out totale delle ultime giornate e che ad un certo punto della stagione il vantaggio del Teottenham sull'ESG era di ben dieci lunghezze che probabilmente hanno convinto, sbagliando, lo staff del Teottenham a credersi già al sicuro ben prima del tempo. Un girone di ritorno da dimenticare per gli inglesi che sono scesi dal 4° posto occupato al giro di boa con soli 6 punti dalla vetta a intascare solamente 10 punti in 14 gare del girone di ritorno precipitando letteralmente. Per il club inglese si tratta della 3° retrocessione della propria storia dopo quelle del 2008 e quelle del 2012, la prima inoltre dell'era Keke che si pavoneggiava di non essere mai stato in B, eccala là...... Distante appunto 9 anni l'ultima retrocessione del club che da allora ha vissuto il periodo più florido della propria storia essendo arrivati la gran parte dei titoli del club londinese compreso ovviamente lo storico scudetto del 2018. Per quanto riguarda i calciatori il pluriretrocesso della rosa è Nicolò Barella già alla 3° retrocessione in carriera dopo le due precedenti nel 2017 e 2018 col Panapigiaikos. Si ferma invece a quota 2 retrocessioni Leonardo Spinazzola anche lui coinvolto in una retrocessione Pana, quella del 2017, per gli altri calciatori della rosa si tratta della 1° retrocessione della storia compresa sua maestà Cristiano Ronaldo che comunque retrocede a testa alta, da capocannoniere come Ibrahimovic sempre col Teottenham nel 2012 e Icardi col Panapigiaikos nel 2018.





Realizzazione siti web www.sitoper.it