01 Ottobre 2022
News

AL LETNA NON SI PASSA: COPPA ITALIA 2022 ALLO SPAGNA PRAGA

03-05-2022 13:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Finalmente lo Spagna Praga alza il primo trofeo stagionale: la Coppa Italia, primo step verso il sogno triplete mai realizzato da una squadra della Fantalega e a cui ben poche squadre ci sono andate vicine tanto quanto la squadra ceca in questa stagione. La vittoria della Coppa Italia arriva tra le mura amiche dopo una sfida complicatissima col Flajax e chiusa sull'1-1 dopo i supplementari, più precisi gli uomini di Spagnoli dal dischetto che si impongono al 7° rigore conquistando così la 2° Coppa Italia della storia del club, così come la prima battendo il Flajax nell'ultimo atto. Si tratta inoltre dell'8° trofeo conquistato dallo Spagna Praga che permette così ai cechi di raggiungere (e platonicamente superare visto l'indiscutibilmente diverso peso dei trofei) il Psfrè sul terzo gradino del podio delle squadre più vincenti della Lega è inoltre il 13° trofeo della storia dell'Est Povero che si prende così un piccolo margine di vantaggio sull'Inghilterra ferma a 11 trofei. Per lo Spagna Praga và però sottolineato un record negativo stabilito dai leoni del Letna, infatti non era mai capitato che una squadra vincesse la Coppa Italia segnando meno di 7 reti nel trofeo, i cechi ci sono riusciti segnandone solamente 5 in 5 gare con diverse squadre eliminate in precedenza nel torneo molto più prolifiche, a dimostrazione di quanto questo sia "l'anno giusto" del club di Praga. Per il Flajax salgono invece a quota 4 le finali perse in Coppa Italia, con quella che per i lancieri inizia a somigliare a una maledizione. Nel complesso era la 12° finale per lo Spagna Praga nella quale sono arrivate 5 vittorie con uno score di successo del 41%, per il Flajax era invece la 25° finale della propria storia, negli anni sono arrivati 15 successi con un'ottima media del 60% nonostante le due recentissime finali perse consecutivamente. Per quanto riguarda i calciatori i plurititolati arrivano a quota 7 trofei in carriera e sono Mattia Perin (che ha vinto anche uno Scudetto col Flajax, 2 Coppe di Lega e 2 Supercoppe equamente distribuite tra Psfrè e Flajax oltre a un'ulteriore Coppa Italia col club di Eindhoven) e lo svedese Zlatan Ibrahimovic (uno che in Lega ha vinto tutto, Scudetti con ESG e Flajax, una Coppa di Lega a Parigi, una FA Cup col Pana e una Supercoppa col Tordeaux oltre a un'ulteriore Coppa Italia con il Flajax). Si fermano a quota 5 trofei in carriera Gianluca Caprari (unico reduce in rosa dell'ultima Coppa Italia vinta dallo Spagna Praga nel 2013, ha inoltre vinto anche 2 Supercoppe tra Spagna Praga e ESG e uno Scudetto col Flajax) e il croato Ante Rebic (sempre vincente nelle ultime stagioni tra la FA Cup conquistata col Panapigiaikos e lo Scudetto e le 2 Supercoppe col Flajax). Si ferma a quota 4 trofei in carriera il polacco Wojcech Szczesny che ha vinto uno Scudetto col Flajax nel 2016 oltre a un tris di Coppe Italia tra Teottenham, ESG e appunto Spagna Praga. Un nutrito gruppetto di giocatori sale invece a quota 3 trofei in carriera, dall'ivoriano Jeremie Boga (Scudetto e Supercoppa col Psfrè), al brasiliano Felipe Anderson (2 altre coppe Italia con Teottenham e Psfrè), passando per Gianluca Mancini (in bacheca anche Coppa Italia e FA Cup col Flajax) sino al pupillo di casa, l'argentino Giovanni Simeone che ha vinto tutto quel che ha vinto da queste parti con uno Scudetto e una Supercoppa oltre alla Coppa Italia che ancora stà festeggiando.



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it