05 Dicembre 2020
News

LA PRIMA VOLTA DEL TEOTTENHAM TRICOLORE: SFATATO IL TABU´ DELLA PRIMA GIORNATA

22-05-2018 01:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
La squadra Campione di Lega per la stagione 2017/18 è il Teottenham del duo Lagoteta-Martinelli che ha vinto il tricolore dopo una furiosa rimonta ai danni del Flajax dal quale ad un certo punto pagava addirittura 11 punti di distacco (e non si tratta di record solo per i 13 mangiati dall´ESG al Psfrè due stagioni orsono). La squadra londinese alza così il primo scudetto della sua storia lunga oramai ben 13 anni e che già in un paio di occasioni avevvano portato il club biancoblu ad un passo dalla grande impresa, senza peraltro mai riuscirci. Missione compiuta in questa stagione nonostante una squadra di certo non roboante (5° attacco della Fantalega, mai una squadra che ha chiuso col tricolore sul petto aveva avuto un attacco fuori dai primi 3 della lega) ma solida in difesa (ovviamente la difesa è stata la migliore del torneo per distacco) e soprattutto continua, caratteristica questa che era spesso mancata nelle più positive stagioni del Teottenham. La vittoria decisiva è arrivata al Wembley Stadium (e sarà dura abbandonarlo a fine stagione visti i magnifici risultati raggiunti tra queste mura) contro l´Elis Saint Giorgiain in una vera e propria battaglia conclusa sul 4-3 per gli inglesi che ha fortificato la conquista del tricolore. Per il club inglese si tratta del 6° titolo della propria storia dopo le 4 Coppe di Lega in bacheca e la Coppa Italia della scorsa stagione, ovviamente il primo tricolore del club che lascia così il Psfrè Eindhobert l´unico club a fregiarsi del titolo di "vergine" per non essere mai riuscito a cucirsi un tricolore sulla casacca. Secondo titolo in due anni (più uno scampolo) per il ds Martinelli già pienamente inserito nel contesto Fantalega con un talento unico per il lamento continuato, il migliore in circolazione tra quelli non usciti dalla "Treachi Extreme Crying Academy". E´ inoltre la prima volta nella storia che un club della Fantalega Darfo 2003 vince uno scudetto perdendo la prima gara della stagione, infatti al primo match (peraltro casalingo) fù subito sconfitta con lo Spagna Praga per 1-2 con i titoli dei giornali che li davano già fuori dai giochi per la cabala, invece la tenacia del club londinese ha avuto la meglio anche sul tabù più antico della Fantalega e dalla prossima stagione forse tutte le squadre potranno guardare alla prima giornata di campionato con un pò meno tensione per merito del Teottenham che ha dimostrato che si può vincere anche partendo col piede sbagliato. Per quanto riguarda i calciatori nella rosa inglese si tratta del 7° titolo in carriera per Antonio Candreva (3 col Teottenham, 2 col Flajax, 1 col Tordeaux e 1 col Psfrè) che è il giocatore più titolato tra i suoi. A seguire a quota 5 trofei troviamo Danilo Larangeira (che sale anche a quota 3 scudetti personali dopo le affermazioni col Tordeaux nel 2013 e con l´ESG nel 2015) al suo primo trofeo col Teottenham dopo averne vinti 2 col Tordeaux, 1 col Flajax e 1 con l´ESG. Altro giocatore ad alzare il 5° trofeo in carriera è Giacomo Bonaventura anche lui alla prima affermazione londinese dopo un trofeo col Flajax e 3 nell´epopea Psfrè. A quota 4 trofei in carriera troviamo Kwadwo Asamoah (1 Teottenham, 2 ESG e 1 Tordeaux), Paulo Dybala (1 Teottenham, 2 Tordeaux e 1 ESG), Lorenzo Insigne (1 Teottenham, 2 Tordeaux e 1 ESG) e Allan (1 Teottenham, 2 Tordeaux e 1 Spagna Praga, unico giocatore nella rosa inglese reduce dallo scudetto di 12 mesi fà con lo Spagna Praga). A quota 3 trofei in carriera troviamo invece Mattia De Sciglio (ESG e Tordeaux prima del Teottenham), Marco Parolo (2 Teottenham e 1 ESG) e Alberto Grassi (2 Teottenham e 1 Flajax).





Realizzazione siti web www.sitoper.it