03 Dicembre 2020
News

SCUDETTO 2013/14 AL FLAJAX: 3° CAMPIONATO PER LA SQUADRA OLANDESE

08-04-2014 10:40 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Finalmente arriva l´ufficialità, dopo una stagione passata quasi interamente in prima linea il Flajax si aggiudica il terzo campionato della sua storia con la bellezza di cinque giornate di anticipo. Portato a 18 punti sulla seconda (il Blackbrun che è stato il rivale numero 1 durante tutta la stagione anche se ora è incalzato dall´Elis Saint giorgiain) il vantaggio è oramai diventato incolmabile per tutti gli avversari permettendo alla squadra di Amsterdam di festeggiare con un anticipo mai visto nella storia della Fantalega, ben cinque giornate prima del termine, addirittura prima di sapere chi si disputerà la finale di Coppa Italia, una cosa mai vista figlia senz´altro della stagione da sogno dei biancorossi olandesi... Stagione cominciata con la bellezza di 16 risultati utili consecutivi nelle prime 16 giornate, serie spezzata solamente dalla trasferta al Parc de Princes della 17° giornata, dopo aver inciampato a Parigi i biancorossi non si sono più fermati e sono giunti alla 23° giornata con quella che è rimasta l´unica macchia di questa stagione fantastica... Dopo aver già battuto i record assoluti per risultati utili consecutivi e per il numero di vittorie consecutive in trasferta (ben 7) il Flajax ha ora nel mirino altri record ben più prestigiosi: il record di 56 punti in una stagione sola di Fantalega (già eguagliato il record del Tordeaux 2010, manca un punto per batterlo con la soglia dei 60 punti mai raggiunta ormai a portata di mano), il record di 51 reti segnate in una sola stagione (già eguagliato pure questo, manca un gol in cinque giornate e per una squadra che ha segnato almeno un gol in tutte le partite della stagione qualsiasi fosse la competizione non sembra un´impresa improba), il record di 17 vittorie in una stagione (eguagliato pure questo, ne manca una sola)... Altri record a portata del Flajax sono quello della più alta differenza reti (+24 del Tordeaux 2010) e quello del minor numero di sconfitte in una stagione (il record precedente è a quota 5 sempre del Flajax 2009), per una squadra che vanta finora solamente una sconfitta potrebbe essere una passeggiata raggiungerla... Tra i giocatori più rappresentativi della stagione ci teniamo a ringraziare Mirante e Rafael, coppia di portieri di grandissimo affidamento nella stagione nonostante non siano nomi superblasonati, la difesa in blocco (Chiellini, Savic, Astori, Vrsaljko, Mustafi e Maksimovic), sempre di
grandissimo affidamento oltre a capitan Mexes che nella stagione in corso ha giocato poco (e anche piuttosto maluccio) ma è sempre anima di capitano, nello spogliatoio era fondamentale. A metà campo grandissima stagione per Vidal, Florenzi, Bonaventura e Lulic che si sono divisi i gradi da titolare nell´arco della stagione, e ci piace segnalare anche Jorginho che prima di finire allo Spagna Praga a Gennaio in cambio di Lulic aveva dato un apporto determinante nella striscia iniziale senza sconfitte della stagione. E poi il tridente... Tevez-Llorente-Destro sono stati una garanzia di gol pesanti e prestazioni sempre di ottimo livello, lo scudetto è forse più di tutti gli altri di loro 3, determinanti... Ad accompagnarli e sostituirli importanti anche i gol delle riserve arrivati puntuali in momenti della stagione in cui i big calavano, i gol di Muriel (inizio stagione), Berardi (metà stagione) e Gabbiadini (fine stagione) sono stati determinanti per la conquista del titolo quanto quelli dei titolari... Fuori da qualsiasi altra competizione il Flajax chiuderà la stagione con la determinazione di migliorare i record raggiunti sino ad ora con un occhio già alla prossima Supercoppa di Lega(Agosto 2014 al Philips Stadium), i biancorossi sono la prima squadra qualificata per la fase finale e aspettano pazientemente di sapere chi saranno le tre squadra rivali...





Realizzazione siti web www.sitoper.it