18 Settembre 2020
News

IL BLACKBRUN RADDOPPIA ALL'ACROPOLIS CUP

23-04-2019 13:30 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Prima edizione di sempre anche per il trofeo greco dell'Acropolis Cup, unica manifestazione sinora a non prevedere un triangolare ma una singola amichevole di lusso tra i padroni di casa del Panapigiaikos e gli ospiti appositamente selezionati del Blackbrun. La sfida ampiamente pubblicizzata su ogni social è stata concepita come uno scontro senza esclusione di regole, senza le rimesse laterali, ammonizioni ed espulsioni. Il meccanismo per i goal molto largo ha permesso un certo livello di spettacolo agli spettatori del trofeo che si sono senz'altro divertiti anche se hanno dovuto assistere alla debacle dei padroni di casa che si sono dovuti inchinare alla prova magistrale dei gialloneri che si sono imposti per 3-1 al termine di una gara comunque emozionante e in bilico sino all'ultimo. Per gli inglesi dunque è l'occasione per inserire nella propria bacheca la piccola statuetta della fiamma olimpica trofeo dell'Acropolis Cup e (piccolo record) diventano la prima squadra della storia a vincere due trofei personali dei club dopo essersi già messi in saccoccia la piccola tour Eiffel simbolo del Tournoi des Princes, un predestinato dei trofei minori. Di seguito il resoconto della gara:

FC PANAPIGIAIKOS - BLACKBRUN 1-3 (69° Zapata, 70° Hateboer, 89° Izzo, 90° Zapata)
FC PANAPIGIAIKOS 4-3-3 Dragowski, Lyanco Nikolaou Izzo Andersen, Emre Can De Roon Bakayoko, Piatek Icardi Sanabria
BLACKBRUN 4-3-1-2 Strakosha, Hateboer Romagnoli Ferrari Kolarov, Fabian Ruiz Praet Veretout, Politano, Zapata Belotti





Realizzazione siti web www.sitoper.it