25 Ottobre 2020
News

DAI NUOVI ORARI ALLE DATE DEL MERCATO: LA RIVOLUZIONE IN ARRIVO NEL 2018/19

07-03-2018 01:00 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
Rivoluzione ´televisiva´ in Serie A e nella Fantalega Darfo 2003. A partire dal prossimo torneo, e per il triennio 2018-2021, le finestre di programmazione degli incontri passano da 5 a 8 con tre nuovi orari: sabato alle 15, domenica alle 18 e conferma del posticipo del lunedì alle 20.30. I posticipo serali inizieranno invece non più alle 20.45, ma alle 20.30. Confermate le finestre del sabato (18.00 e 20.30) e della domenica (12.30, 15 con tre partite, 18 e 20.30). Cambia qualcosa anche per le giornate di campionato infrasettimanali: 2 ´slot´ alle 19 (mercoledì e giovedì) e 8 partite alle 21 (una il martedì, sei il mercoledì e una il giovedì). La Lega si è riservata il diritto di rettificare i nuovi orari di inizio, sia per tutelare le ragioni sportive (relativamente, ad esempio, alla concomitanza con le coppe europee) che per poter sperimentare ancora, così come accaduto in questa stagione. La novità più corposa per quanto riguarda i nuovi orari riguarda ovviamente la Consegna delle Formazioni che andrà effettuata indicativamente il Sabato alle ore 15 (informandosi di eventuali variazioni che potrebbero sorgere di giornata in giornata). L´altra rivoluzione in arrivo per la prossima stagione è quella che riguarda la nuove date di chiusura del mercato, un importante cambiamento riguarderà la chiusura anticipata delle trattative che non avverrà più al termine del mese di agosto, bensì un giorno prima dell´inizio del campionato. La prossima stagione di Serie A si aprirà il 19 Agosto, conseguentemente il Mercato terminerà il 18 Agosto presumibilmente alle ore 23. Aggiornamento anche sulla chiusura del mercato invernale, poiché anche quest´ultimo verrà chiuso in anticipo: non più il 31 gennaio, ma il 19 dello stesso mese sempre alle ore 23 con un giorno di anticipo rispetto alla ripresa delle gare. La novità permetterà di svolgere l´asta di Agosto e il mercato di riparazione di Gennaio con il mercato reale già chiuso e con tante certezze in più per quanto riguarda le rose delle squadre di Serie A. Ciò comunque non eliminerà il rischio di cessioni perchè il mercato in altri paesi resterà aperto e le possibilità di cessioni last minute post Asta rimangono anche se ovviamente risulteranno più complicate. Due novità particolarmente succose per la prossima stagione, che cambieranno le abitudini di tanti fantallenatori drasticamente. Per quanto riguarda la chiusura anticipata del mercato, gli addetti ai lavori della Fantalega si sono già dimostrati ampiamente favorevoli alla novità con un sondaggio di inizio stagione nel quale il fronte del SI aveva superato ampiamente l´80% delle preferenze (82,61%) a dimostrare quanto fosse attesa e ritenuta necessaria questa riforma, anzitutto per avere all´asta le rose già delineate (secondo il 56,52%) e per evitare l´arrivo di Top Player dopo l´asta (per il 21,74%). Qualche scettico ha fatto notare come toglierebbe un pò di fascino al mercato di Ottobre (il 13,04%). Ecco comunque i risultati completi del Sondaggione, al quale ne seguirà presto un´altro per capire il gradimento o meno delle nuove fasce orarie.

La Premier anticipa la chiusura del mercato a 2 giorni dal via del campionato. La Lega di Serie A potrebbe a breve seguirla: siete favorevoli all´eventuale rivoluzione?

Si, in modo che le rose delle squadre siano già delineate. 56,52%
Si, per evitare top player in arrivo dopo l´asta. 21,74%
No, perchè toglierebbe interesse al mercato di Ottobre. 13,04%
No, perchè toglie imprevedibilità all´asta. 4,35%
Si, per evitare che giocatori appena ingaggiati vadano all´estero. 4,35%
No, perchè toglie la possibilità di fare scommesse sui cambi maglia. 0 %





Realizzazione siti web www.sitoper.it