10 Agosto 2022
News

20 ANNI DI FANTALEGA: IL NON VOLUTO REGALO DI COMPLEANNO

27-06-2022 20:25 - NEWS FANTALEGA DARFO 2003
SIAMO ARRIVATI IN QUESTO MOMENTO STORICO DELLA FANTALEGA A UN PUNTO DI SVOLTA, OBBLIGATO. PREMETTO CHE PER IL VENTESIMO ANNO DELLA FANTALEGA AVEVO DECISO DI NON APPORTARE ALCUNA MODIFICA AL REGOLAMENTO DELLA LEGA IN VISTA DELLA PROSSIMA STAGIONE RITENENDOLO GIA’ ADEGUATO E BEN STRUTTURATO E RIMANDANDO ALLA STAGIONE 2023/24 QUALSIASI MODIFICA ANCHE PER LA MIA SITUAZIONE PERSONALE UN ATTIMO INCASINATA. POI IL PATATRAC. COME NOTO LA GAZZETTA DELLO SPORT, TESTATA GIORNALISTICA SPORTIVA CON CUI ABBIAMO ORAMAI UNA COLLABORAZIONE VENTENNALE, HA DECISO DI APPORTARE UNA VERA E PROPRIA RIVOLUZIONE ALL’INTERNO DEL PROPRIO CONCORSO, DUE LE NOVITA’ PRINCIPALI CHE CI RIGUARDANO ESTREMAMENTE DA VICINO: LA PRIMA E’ L’AUMENTO DEI CREDITI A DISPOSIZIONE PER COSTRUIRE UNA SQUADRA AL LORO TORNEO, PASSATI DA 250 A 500, IL CHE AVREBBE CREATO DEI PROBLEMI LOGISTICI DI GESTIONE DEL NOSTRO BUDGET PERCHE’ PRATICAMENTE QUALSIASI QUOTAZIONE SAREBBE STATA RADDOPPIATA E SI SAREBBE RESO NECESSARIO UN ROBUSTO INTERVENTO SULLE REGOLE ECONOMICHE E DELLE CONFERME DELLA FANTALEGA. LA SECONDA NOVITA’ ANCORA PIU’ INVASIVA E’ LA CANCELLAZIONE DEL RUOLO DEL TREQUARTISTA DALLE LISTE DELLA GAZZETTA RENDENDOCI DI FATTO IMPOSSIBILE CONTINUARE LA COLLABORAZIONE. O MEGLIO. LA GAZZETTA RITORNA AI CLASSICI 4 RUOLI, IO PERSONALMENTE DOPO 7 ANNI IN CUI UTILIZZIAMO UNA METODOLOGIA PIU’ AVANZATA POSSO DIRVI CHE IO INDIETRO NON CI TORNO. NON CI PENSO NEANCHE MINIMAMENTE A FARE UN PASSO INDIETRO, E VOI NON TORNATE INDIETRO INSIEME A ME. LA RICERCA DELLA SOLUZIONE MIGLIORE A QUESTO PROBLEMA MI HA IMPEGNATO UN SACCO DI TEMPO RAGIONANDO A PIU’ LIVELLI SU COME POTESSIMO CONTINUARE A FARE QUELLO CHE STAVAMO FACENDO TROVANDO UNA LISTA ALTERNATIVA CHE CI POTESSE AIUTARE, SCARTANDO A PRIORI LA SOLUZIONE DI MANTENERE LE LISTE DELLA GAZZETTA SELEZIONANDO “A MANO” I TREQUARTISTI, LA LISTA DEVE PER FORZA ARRIVARE DA UN ELEMENTO ESTERNO DELLA FANTALEGA PER NON DARE ADITO AD ALCUNA DISCUSSIONE, UNA DEVE ESSERE E A QUELLA CI SI DEVE ADEGUARE. L’UNICA SOLUZIONE SECONDO ME VALIDA E QUELLA ALLA QUALE SIETE FORMALMENTE OBBLIGATI AD ADEGUARVI E’ IL MANTRA DI FANTACALCIO.IT…… IMMAGINO CHE A GRANDI LINEE TUTTI SAPPIANO DI CHE SI TRATTA, MA LASCIAMO CHE A SPIEGARLO SIA IL SITO STESSO CHE LO PROPONE.

Il sistema Mantra rappresenta l'evoluzione naturale dei fantasy games basati sul calcio e si rivolge a chi desidera un'esperienza di gioco più coinvolgente e che enfatizzi il valore e le scelte di ogni fantallenatore. Facile da giocare molto più di quanto si possa immaginare, Mantra ha conquistato da subito la fetta più esigente dei fantappassionati italiani, trasformando in realtà concreta quanto promesso dal suo slogan di lancio "chi prova Mantra non torna più indietro". I plus di questo sistema di gioco possono essere così riassunti:

- Enfasi della funzione manageriale. Non basta più ‘indovinare’ l’attacco, ma va costruita ‘una squadra’ completa e strutturata in base alle proprie esigenze ed idee tattiche.

- La tattica diventa parte attiva del gioco. Lo schieramento della formazione, così come quello della panchina, diventa meno scontato e strettamente correlato alle opportunità tattiche offerte dalla rosa a disposizione.

- Le dinamiche di mercato acquisiscono appeal. Si cambia e si scambia anche in funzione dei moduli di gioco sui quali è costruita l’ossatura della squadra.

GIA’ DA ORA TRAMITE L’APPLICAZIONE “LEGHE FANTACALCIO SERIE A TIM” CHE DOVETE SCARICARE, TROVATE UNA LEGA DENOMINATA “FANTALEGA DARFO 2003”, ALLA QUALE TRAMITE UNA REGISTRAZIONE DOVETE ISCRIVERVI, LA PASSWORD PER ENTRARE NELLA LEGA E’: treachilibero tutto minuscolo.

QUANDO SARETE TUTTI ISCRITTI ALLA LEGA, E SOLO ALLORA PERCHE’ PRIMA NON E’ POSSIBILE, VERRA’ CREATA UNA COMPETIZIONE A PUNTI NELLA QUALE SARA’ POSSIBILE SCHIERARE LA FORMAZIONE, O MEGLIO VERRANNO CREATE DUE COMPETIZIONI BEN DENOMINATE (FORMAZIONI UFFICIALI E SECONDE FORMAZIONI UFFICIALI, E FORSE UNA TERZA PER GLI EVENTUALI TROFEI PERSONALI MA CI STUDIERO’ CON ATTENZIONE QUANDO TUTTI SARANNO ISCRITTI), LA SECONDA SERVE PER QUELLE GIORNATE IN CUI ALCUNE SQUADRE DEVONO SCHIERARE UNA DOPPIA FORMAZIONE, PRECISAMENTE ESTRAPOLANDO DALLO STESSO SITO DI FANTACALCIO.IT:

N.B. PER QUANTO RIGUARDA LA CONFEDERATION’S CUP LE FORMAZIONI ANDRANNO MESSE GIU’ A MANO TRAMITE LA CHAT, DIFFICILE INDIVIDUARE DELLE SOLUZIONI ALTERNATIVE, SI TRATTA COMUNQUE DI 1-2 PARTITE ALL’ANNO.

Schieramento formazione
Il primo passo per schierare la formazione in campo è scegliere lo schema di gioco tra quelli disponibili. Successivamente sarà possibile schierare i calciatori in coerenza col proprio ruolo. (USUFRUIREMO DELLE piattaforme di gioco all’indirizzo web leghe.fantacalcio.it, il software grafico vi supporterà indicando chiaramente le scelte corrette, quelle adattabili e quelle non fattibili, evidenziando qualsivoglia errore di inserimento).



- IL PRIMO PUNTO A FAVORE E’ CHE NON SARO’ PIU’ IO A CONTROLLARE LA VALIDITA’ O MENO DELLA FORMAZIONE, EVITANDO SPIACEVOLI DISCUSSIONI, IN CASO DI RITARDO SARA’ IL SOFTWARE STESSO A ESCLUDERVELA E A MANTENERVI QUELLA DELLA SETTIMANA PRECEDENTE.



IL SECONDO PUNTO A FAVORE E’ CHE TRAMITE IL SOFTWARE OGNUNO POTRA’ ESSERE DICIAMO ASSISTITO DURANTE LA COMPILAZIONE DELLA STESSA, VERRANNO SEGNALATI EVENTUALI ERRORI O DIMENTICANZE. INOLTRE CI SARA’ LA POSSIBILITA’ DI METTERE IN QUALSIASI MOMENTO DELLA SETTIMANA ABBIATE 5 MINUTI UNA “PROBABILE” E SALVARLA CHE POI POTRA’ ESSERE MODIFICATA O MENO IN QUALSIASI MOMENTO PRIMA DELLA PRIMA PARTITA



IL TERZO PUNTO A FAVORE E’ CHE TRAMITE L’APP IN QUALSIASI MOMENTO OGNUNO PUO’ AVERE BEN CHIARA LA SITUAZIONE SUA E DI TUTTO IL RESTO DELLA LEGA, IN MANIERA LIVE SENZA DOVER FARE ALCUN CALCOLO.



IL QUARTO PUNTO E’ CHE SI PUO’ LASCIARE LA PROBABILE E RENDERLA INVISIBILE SINO ALL’INIZIO DELLE PARTITE PER PRETATTICA



IL QUINTO PUNTO E’ CHE NON PUOI SCHIERARE UN GIOCATORE CHE NON HAI IN ROSA COME GIA’ SUCCESSO CHE POI CREA CASINI TIPO RUGANI COL PSFRE’



OVVIAMENTE LE NOSTRE COMPETIZIONI, NEWS, E TUTTO IL RESTO RIMARRA’ GESTITO DAL NOSTRO SITO WWW.FANTALEGADARFO2003.IT IN QUANTO LA PIATTAFORMA NON SUPPORTA TUTTI I NOSTRI TIPI DI COMPETIZIONI E DI CALENDARI E QUINDI VERRA’ UTILIZZATA COME “CONTENITORE” DI FORMAZIONI E SERVIRA’ PER AVERE LA TANTO CARA A BRUNO CLASSIFICA PER SOMMA PUNTI, ALLA QUALE NON VERRA’ CMQ RISERVATO ALCUN ONORE.

MA ANDIAMO NELLO SPECIFICO A CAPIRE CHE MODALITA’ AFFRONTEREMO DALLA PROSSIMA STAGIONE, E PRIMA DI TUTTO VORREI FARVI PRESENTE CHE SARETE SUPPORTATI IN TUTTO E PER TUTTO IN QUESTA NUOVA ESPERIENZA QUINDI COME SEMPRE SONO A DISPOSIZIONE.

1. Definizione dei ruoli
Ogni calciatore in lista ha il suo ruolo specifico e dovrà essere inserito coerentemente in uno degli schemi di gioco disponibili (vedere punto 2). Accanto ai calciatori in grado di ricoprire un solo ruolo, esiste un nutrito gruppo di calciatori polivalenti, dunque schierabili in più ruoli.

La legenda dei ruoli base è:

Schemi di gioco
Gli schemi tattici disponibili per il sistema di gioco MANTRA sono undici.
Oltre alla posizione fissa del portiere, i calciatori vengono schierati in quattro linee di gioco e cioè difesa, centrocampo, trequarti ed attacco, secondo quanto previsto dai singoli schemi.
Nei singoli schemi, laddove sono indicati due ruoli in una singola posizione in campo, vuol dire che essi sono alternativi (lo rimangono anche in caso di sostituzione).
Tutti gli schemi richiederanno l'impiego di 5 calciatori di movimento di stampo difensivo (Dd, Ds, Dc, E, M) e 5 di stampo offensivo (C, T, W, A, Pc). L'assortimento di questi ultimi è tarato per ottenere un potenziale sempre equilibrato tra ogni modulo disponibile nel gioco. Ciò consente un ampliamento "vero" ad 11 soluzioni tattiche tutte sulla carta di egual valore, qualcosa di neanche lontanamente immaginabile nelle versione classiche del fantacalcio.



N.B. CALCOLANDO TUTTE LE VARIABILI TATTICHE ALL’INTERNO DEI VARI SCHEMI VI SONO PIU’ DI 100 DIVERSE POSSIBILITA’ PER SCHIERARE LA PROPRIA SQUADRA





AVRETE COMUNQUE UN TABELLONE MEGA DEL GENERE ALL’ASTA DAVANTI AGLI OCCHI CON TUTTI GLI SCHEMI DEL CASO



Schieramento della panchina
La panchina è composta da 12 calciatori, di cui minimo un portiere, da schierarsi in ordine di preferenza assoluta, cioè a partire dal calciatore che si preferisce far entrare per primo come sostituto, qualora il cambio fosse tatticamente possibile.
In Mantra la sequenza panchina è fondamentale nella gestione delle sostituzioni, visto che l'ordine con cui sono inseriti i calciatori "governa" i meccanismi dei cambi. L'inserimento corretto è in ordine di preferenza di come si vorrebbe che i calciatori entrassero (poi sarà il sistema a vedere "se" possono). Tendenzialmente quindi vanno inseriti per primi quelli più offensivi e/o che il fantallenatore ritiene siano potenzialmente portatori di prestazioni più performanti.



TRA LE VARIE MODALITA’ DI SOSTITUZIONI E’ STATA SCELTA LA MODALITA’ EASY DI SEGUITO SPIEGATA:

MODALITA' EASY Rispetto alla modalità BASIC, questa opzione consente la completa eliminazione del cambio modulo. La formazione schierata nasce e muore sempre con il modulo scelto dal fantallenatore.

L'ordine gerarchico delle sostituzioni in modalità EASY prevede:

1. Soluzioni OTTIMALI che rispettino lo schema tattico scelto dal fantallenatore in fase di schieramento della formazione (senza alcun ricorso a calciatori fuori posizione con relativo malus). OVVERO PER UN CALCIATORE NE ENTRA UN ALTRO DELLO STESSO RUOLO O DI UN RUOLO COMPATIBILE PER LO SCHEMA SE LO SCHEMA LO PREVEDE

2. Soluzioni ADATTATE (solo in assenza di soluzioni al punto 1) con l’applicazione, ove possibile, di uno o più malus dovuti allo schieramento di altrettanti calciatori fuori posizione, ma sempre e solo nel rispetto del modulo tattico scelto in fase di schieramento formazione. OVVERO PER UN CALCIATORE SE NON CI SONO GIOCATORI DI RUOLI COMPATIBILI A DISPOSIZIONE IN PANCHINA ENTRA IL CALCIATORE COL RUOLO DIFENSIVAMENTE PIU’ VICINO MA CON UN MALUS DI -1

- CI SAREBBE UNA SOLUZIONE DEFINITA MASTER PIU’ AVANZATA MA DELLA QUALE NELL’EVENTUALITA’ SI DISCUTERA’ NEI PROSSIMI ANNI AD ORA INIZIAMO CON LA SOLUZIONE EASY, LA PIU’ IMMEDIATA.

5.3 SCHIERARE CALCIATORI FUORI POSIZIONE
Che sia per emergenza, scelta consapevole o semplice errore dell’utente, il sistema consente lo schieramento di calciatori fuori posizione in formazione (ove possibile e con aggravio di un malus di 1 punto, vedere tabella al punto 5.4). Nel caso siano necessarie sostituzioni di calciatori di movimento il sistema gestirà il processo esattamente con le stesse dinamiche descritte nelle sostituzioni. Se invece tutti e 10 i calciatori di movimento schierati fossero a voto e non si rendessero necessarie sostituzioni, il sistema non avvierà alcun processo e quindi la formazione sarà conteggiata così come schierata dall’utente, con conseguente aggravio dei malus legati ai calciatori schierati fuori posizione. OVVERO POTETE SCHIERARE UN TERZINO A META’ MA PRENDERA IL MALUS DI -1



- il FATTORE DIFENSIVO "D-Factor" attribuisce punti bonus (o sottrae malus all’avversario) nel caso di buone performance, misurate tramite media voto, del pacchetto difensivo. Prende in considerazione i 5 uomini difensivi presenti in ogni schema ma, nel caso di una formazione il cui numero di giocatori che contengono i ruoli Dc, Dd, Ds, E ed M sia superiore a cinque unità, saranno presi in considerazione i 5 con voto migliore. Tuttavia in questo caso almeno 3 di essi devono avere ruolo Dc, Dd o Ds (va ad esempio bene prendere in considerazione 3 Dc, oppure 2 Dc e 1 Dd e così via, insomma almeno tre calciatori devono avere la lettera D nel ruolo).
La finalità di questo fattore è quella di spingere i fantallenatori ad investire anche negli "uomini di fatica" e non solo sul reparto offensivo. Una ulteriore spinta alla costruzione di una "squadra" nel vero senso della parola.
In caso non si raggiunga il numero legale di calciatori (cosa che può capitare solo giocando in inferiorità numerica) necessari al calcolo, il D-Factor non si attiverà a a prescindere dalla media degli altri calciatori eleggibili.

I CALCIATORI DIFENSIVI VERRANNO QUINDI PREMIATI CON I D-FACTOR, MENTRE PER VALORIZZARE I PORTIERI VERRA’ INTRODOTTO IL BONUS IMBATTIBILITA’ DEL PORTIERE CHE ASSEGNA UN +1 AL PORTIERE IMBATTUTO.

COME CAMBIA IL NOSTRO REGOLAMENTO

NELLE COMPETIZIONI NULLA

QUINDI LE PRIME 12 REGOLE DEL NOSTRO REGOLAMENTO NON SUBISCONO MODIFICA ALCUNA, POI IL TRACOLLO

REGOLA 13 – LA SQUADRA – RIMANE IL MASSIMALE DI MASSIMO 40 GIOCATORI MA SUDDIVISO ORA IN MAX 5 PORTIERI E MAX 35 GIOCATORI DI MOVIMENTO (CI SARA’ PERO’ UN MINIMO OBBLIGATORIO 17 CALCIATORI RICHIESTO DAL SITO),

PER L’ASTA UTILIZZEREMO IL PROGRAMMA FANTA ASTA DESKTOP DI FANTACALCIO.IT CHE PERMETTE DI COLLEGARSI DIRETTAMENTE ESPORTARE POI DIRETTAMENTE LE ROSE NELL’APPLICAZIONE PER AVERLE SEMPRE A DISPOSIZIONE AGGIORNATE ISTANTANEAMENTE. AVRO’ COMUNQUE BISOGNO DI UN SUBDOL-SUPPORTO PER GESTIRE LA COSA.

REGOLA 15 – LE CONFERME – LE CONFERME RIMARRANNO INVARIATE COME GESTIONE GENERALE SE NE POTRANNO FARE 7 PER 150 MILIONI CON MASSIMO DUE PER LINEA MA NON PIU’ DI 3 CALCIATORI TRA LA LINEA DELLA TREQUARTI E LA LINEA DELL’ATTACCO, IN CASO DI CALCIATORI MULTIRUOLO VALE IL RUOLO PIU’ OFFENSIVO. SPARISCE LA CONFERMA PERSA PER IL CAMBIO DI RUOLO ESSENDO LA QUESTIONE DEI RUOLI MOLTO PIU’ FLUIDA E REALISTICA. OVVIAMENTE LE CONFERME VANNO CALCOLATE IN BASE AI RUOLI “NUOVI” DEI CALCIATORI, NON QUELLI DELL’ANNO PRECEDENTE.

REGOLA 17- ASTA INIZIALE – NELL’ORDINE SI CHIAMERANNO PORTIERI, LINEA DIFENSIVA, LINEA CENTROCAMPO, LINEA TREQUARTI, LINEA ATTACCO CON LA POSSIBILITA’ COME PRIMA DI CHIAMARE CALCIATORI DI RUOLI PRECEDENTI. TUTTO SOMMATO CAMBIA POCO. PER LA CHIAMATA VALE IL RUOLO PIU’ DIFENSIVO DEL CALCIATORE IN CASO DI MULTIRUOLO.

REGOLA 19- LE FINESTRE DI MERCATO IN QUESTA STAGIONE SARANNO 4 PER CAUSE ECCEZIONALI, SARANNO D’AIUTO ANCHE PER LA NUOVA MODALITA’. TRA 12 MESI SI VALUTERA’ IN BASE ANCHE AI VOSTRI FEEDBACK SE MANTENERNE 4 O TORNARE ALLE CANONICHE 3.

REGOLA 20- GLI SCAMBI – NEGLI SCAMBI CI SARA’ LA POSSIBILITA’ DI TRATTARE IL VALORE DI QUALSIASI CALCIATORE TRA LORO SENZA DOVERE PER FORZA CHE SIANO DEI PARI RUOLO, RICORDATE SEMPRE E COMUNQUE GLI ESTREMI DELLO SCAMBIO GABOLA CHE DEVE AVERE L’APPROVAZIONE DEL RESTO DELLA LEGA, IN CASO DI PASTROGNATE LO SCAMBIO NON VA’ A BUON FINE, MA IN FONDO BASTA UN PO’ DI BUON SENSO.

REGOLA 22- LISTA SVINCOLATI – PRENDERE UN GIOCATORE DALLA LISTA SVINCOLATI ALMENO 12 ORE PRIMA DELL’INIZIO DELLA GIORNATA ANCHE PER DARMI LA POSSIBILITA’ DI INSERIRLO AL VOLO NELLA ROSA PER FARVI METTERE LA FORMAZIONE. CON UN’ORA POTREI NON RIUSCIRE A FARLO IN TEMPO CREANDO DISAGI PIU’ CHE ALTRO A ME STESSO

REGOLA 28- SCHEMI PASSANO DAI 16 PRECEDENTI DEI QUALI ALMENO UNA DECINA IN REALTA’ INUTILIZZABILI AGLI ATTUALI 11, BEN BILANCIATI TRA LORO E CON I QUALI (ALMENO IN TEORIA) SI PUO’ VINCERE CON OGNUNO DI ESSI SE BEN COSTRUITO. RICORDO CHE CON LE VARIABILI TATTICHE ALL’INTERNO DEI VARI SCHEMI VI SONO IN REALTA’ PIU’ DI 100 DIVERSE POSSIBILITA’ PER SCHIERARE LA PROPRIA SQUADRA. NUMERO CHE PERO’ NON DEVE SPAVENTARE, UN MINIMO DI CONFUSIONE INIZIALE E’ NORMALE AVERLA MA NELLO SCHIERAMENTO DELLA FORMAZIONE SARETE GUIDATI PASSO PASSO DALL’APPLICAZIONE

REGOLA 31 – IL MODIFICATORE DIFESA DIVENTA IL D-FACTOR GIA’ CITATO CHE VERRA’ COMUNQUE CALCOLATO IN AUTOMATICO DAL SITO E CHE USERA’ I SEGUENTI PUNTEGGI

MEDIA 6 -1 AVVERSARIO MEDIA 6,25 -2 AVVERSARIO

MEDIA 6,5 -3 AVVERSARIO MEDIA 6,75 -4 AVVERSARIO

MEDIA 7 -6 AVVERSARIO

LA SCELTA E’ STATA PER MANTENERE UNA CONTINUITA’ RISPETTO AI PRECEDENTI MODIFICATORI E MANTENERE UNA CERTA FAMILIARITA’

LA REGOLA 32 ERA QUELLA DEL MODIFICATORE DI CENTROCAMPO, NON PREVISTO IN NESSUN CASO NEL MANTRA, VERRA’ SOSTITUITA DALL’IMBATTIBILITA’ DEL PORTIERE CON IL +1 IN CASO DI CLEAN SHEET

REGOLA 34 – LA PANCHINA – IN PANCHINA ANDRANNO COMUNQUE 12 GIOCATORI MA NON PIU’ SISTEMATI PER RUOLO MA IN ORDINE DI PREFERENZA DAL PRIMO CHE VORREMMO ENTRASSE ALL’ULTIMO, IL SOFTWARE STABILIRA’ POI CHI ENTRERA’ PER LE SOSTITUZIONI OVVIAMENTE PARTENDO DALLE SOSTITUZIONI NATURALI, A QUELLE POSSIBILI SINO A QUELLE CON UN POSSIBILE MALUS

REGOLA 35 – VERRANNO MANTENUTE LE 5 SOSTITUZIONI COME NEL CALCIO REALE PER LA STAGIONE 2022/23

REGOLA 36 – CAMBIO DI RUOLO – VERRA’ ELIMINATA E CI SI REGOLERA’ CON I MALUS DELLE REGOLE MANTRA COME PRECEDENTEMENTE SPIEGATE E CON L’IMMAGINE CHE VI RICORDA.

REGOLA 37 CALCIATORI SENZA VOTO – SEGUIREMO I VOTI LIVE DI FANTACALCIO.IT REGOLANDOCI SULLE LORO VALUTAZIONI NEL CASO DEGLI SV, (ANCHE PERCHE’ IN CASO DI GOAL, ASSIST O ESPULSIONE IL CALCIATORE RICEVE SEMPRE IL VOTO) L’UNICA OPZIONE RICHIESTA RIGUARDAVA GLI AMMONITI CHE IN CASO DI SV PRENDERANNO 5,5 MENO L’AMMONIZIONE.

REGOLA 41- CALCI DI RIGORE – PER I RIGORI NON CAMBIA NULLA MA ANDRANNO CONSEGNATI SULL’EX CHATTINO DI WHATSAPP CHE DIVENTERA’ “RIGORISTI”

REGOLA 43 – GESTIONE FINANZIARIA – VISTA LA NUOVA MODALITA’ DI GIOCO CHE DOVREBBE PREVEDERE DELLE ROSE PIU’ AMPIE PER GARANTIRE FLESSIBILITA’ MA METTENDO SUL PIATTO DELLA BILANCIA IL FATTO CHE LE QUOTAZIONI DI FANTACALCIO.IT SIANO TUTTE PIU’ BASSE RISPETTO A QUELLE CANONICHE DELLA GAZZETTA VIEN DA SE CHE LE DUE COSE DOVREBBERO RIEQUILIBRARSI DA SOLE TRA LORO, AD OGNI MODO IL PATRIMONIO INIZIALE DELLE SQUADRE NON SARA’ PIU’ DI 600 MILIONI MA DI 620 PER MANTENERE I BUDGET DELLE SQUADRE IN LINEA CON LE SCORSE STAGIONI VISTA LA MODIFICA SUCCESSIVA CHE SAREBBE:

UNA REGOLA TEMPORANEA, DELLA DURATA DI 12 MESI, CHE VUOI PER LA NUOVA MODALITA’ DI GIOCO, VUOI PER RIEQUILIBRARE PER L’ENNESIMA VOLTA LA LEGA E VEDERE CHE SUCCEDE CON PERO’ L’OBIETTIVO DI RITORNARE ALLA NORMALITA’ TRA 12 MESI OPPURE ANCHE SE PIU’ REMOTA COME SCELTA CONFERMARE LA MODIFICA. PER LA PROSSIMA STAGIONE I PUNTI DERIVANTI DAL RANKING UEFA SARANNO DIMEZZATI PER DIFETTO PER LE SOCIETA’ PORTANDO COSI’ A QUESTO NUOVO ANDAMENTO ECONOMICO RIDUCENDO DI MOLTO IL GAP TRA LE PRIME E LE ULTIME SQUADRE, PRECISAMENTE DA 68 A 55 MILIONI DALLE PRIME ALLE ULTIME (IL 19% IN MENO)








Realizzazione siti web www.sitoper.it